Insegnamento

I see the teacher-student relationship a meeting that has infinite time and no ambitions.

Quando insegno io sono una principiante, ho bisogno di chiedere al mio corpo, ancora ed ancora, ed alla parte più intuitiva della mente. ho bisogno di lasciar andare tutti i condizionamenti e le abitudini e di sentire quello che il mio corpo dice nel momento presente.

Questa pratica yoga porta ad una profonda riconnessione con la natura, con le forze che sostengono la vita, queste forze possono riportare la libertà e allo stesso tempo l’ordine originario nel corpo-mente. Questo è ciò di cui ha bisogno il nostro tempo, dobbiamo aprire le orecchie alla voce della natura, che ci dice come trovare l’unità con gli tutti gli altri esseri umani e con l’intero pianeta Terra. La pace è già qui, basta essere aperti invece di imporre, ascoltare invece di fare, lasciare emergere la gioia e scoprire la bellezza nell’accettazione di ciò che è. L’aprirsi dall’interno della vostra vera bellezza è un grande passo, dà dignità e spazio al vostro corpo. Probabilmente con la vostra pratica darete un piccolo contributo alla fioritura della gioia.
Godetevi il vostro yoga e lasciare che il fiore dell’amore apra i suoi petali nel vostro petto!

“Quando L’amore si esprime totalmente attraverso un libero, sano, ordinato‘corpo-mente’, v’è la bellezza” (Vanda Scaravelli)